L'uovo? Secondo la ricerca è un alimento super.

 

L'uovo deve essere considerato un 'alimento super grazie alle sue incredibili caratteristiche organolettiche che lo rendono un alleato nel miglioramento della salute umana e nella lotta contro l'obesità.

 

Questa è la conclusione di una ricerca, condotta dalla dottoressa Carrie Ruxton, dietologa e nutrizionista, che ha recentemente dichiarato:

" I benefici apportati dalle uova sulla salute umana sembrano essere talmente notevoli che non è forse esagerato indicare l'uovo come alimento super. Le uova non solo hanno un basso contenuto di calorie, ma sono ricche di nutrienti essenziali per una vita sana. Si tratta di un alimento ideale in ogni fase della vita, oltre ad essere facile da cucinare e buono da mangiare".

La dottoressa Ruxton e il suo staff hanno analizzato i dati presentati in 71 articoli scientifici e tecnici pubblicati negli anni passati, dove sono stati esaminati sia la composizione nutrizionale delle uova che il loro ruolo nella dieta. Gli studiosi hanno scoperto che, pur essendo

a basso contenuto di calorie, le uova sono una ricca fonte di proteine e sono ricche di nutrienti essenziali, assolutamente vitali per una buona salute, in particolare la vitamina D, la vitamina B12, il selenio e la colina. La ricerca conferma anche che fra gli alimenti proteici, le uova contengono la più ricca combinazione di aminoacidi essenziali -cruciale per bambini, adolescenti e giovani adulti - necessaria per una corretta crescita.

 

Gli studi più recenti hanno riesaminato il ruolo delle uova nella dieta: fino a qualche anno fa, esistevano dei limiti nel consumo di uova, a causa del loro contenuto di colesterolo, erroneamente ritenuto dai ricercatori un possibile fattore di rischio per la salute umana e per una possibile insorgenza di malattie cardiache. Tuttavia, tale ipotesi è stata totalmente smentita dai dati emersi dalle più recenti ricerche scientifiche: uno o due uova al giorno possono essere consumate senza alcun effetto sui livelli totali di colesterolo nella maggior parte delle persone. La dottoressa Ruxton ha, a tale proposito, affermato: ''Nuove prove suggeriscono che, sebbene le uova forniscano colesterolo alimentare, la loro probabilità di aumentare la presenza di colesterolo nel sangue ha poca importanza clinica, rispetto invece ad altri stili di vita e fattori di rischio come, per esempio, il fumo, il bere, la poca attività fisica, l'obesità e soprattutto la quantità di grassi saturi nella dieta.

 

Questa revisione riconosce finalmente l'importanza delle uova: un alimento economico, a basso contenuto calorico, nutriente e che può significativamente contribuire alla qualità della dieta, grazie ali 'apporto di selenio e di vitamina D. Per la maggioranza delle persone, il consumo di uova avrà poca, o nessuna, influenza sui livelli di colesterolo o rischio di coronaropatia (CHD). Al contrario, esistono evidenti benefici nutrizionali mangiando le uova a intervalli regolari, in quanto è stato accertato che il consumo di questo alimento può determinare maggiore sazietà, con conseguente controllo del peso, e aiutare la salute degli occhi".

 

ZOOTECNICA giugno 2010                        Benefici nutrizionali - INGLESE - PDF 296 kb

___________________________________________________________________________________________________

Home page     Siti Amici